Requisiti di viaggio

Dato che il Regno Unito e l’Europa hanno riaperto, è importante conoscere gli ultimi consigli di viaggio ufficiali, compresi i requisiti di ingresso e test per la propria destinazione.  Le restrizioni di viaggio possono cambiare frequentemente, quindi, è importante consultare i siti governativi ufficiali, prima di prenotare e prima del viaggio, in modo da essere certi di avere le informazioni e i consigli più aggiornati. Di seguito, abbiamo fornito i link a questi siti governativi. 

 

Prima del viaggio, assicuratevi di essere in possesso di tutta la documentazione Covid-19 necessaria per entrare nel Paese in cui state viaggiando, poiché senza di essa potreste non essere in grado di viaggiare.  È vostra responsabilità assicurarvi di disporre di tutta la documentazione necessaria per tutti i passeggeri che effettuano il viaggio.

 

Il vostro benessere è la nostra priorità assoluta.  Scoprite di più sulle nostre misure di sicurezza avanzate qui, sulla nostra pagina Rotte sicure.

Ultimo aggiornamento: 1° agosto 2022

Seleziona la tua destinazione qui di seguito

Destinazione Gran Bretagna

Passeggeri che viaggiano verso il Regno Unito dall’interno dalla zona di libero spostamento (CTA)

 

I passeggeri provenienti dal CTA, che include la Repubblica d’Irlanda, non devono sottoporsi a un test Covid-19, non devono compilare un Modulo di localizzazione passeggeri, e non devono mettersi in quarantena.

 

Passeggeri in viaggio verso il Regno Unito dall’Olanda e da altri Paesi al di fuori del CTA

 

Se arrivate in Inghilterra dall’estero, non dovrete sottoporvi a un test Covid-19, non dovrete compilare un Modulo di localizzazione passeggeri e non dovrete mettervi in quarantena.

 

Queste linee guida si applicano che siate vaccinati o meno. Altri Paesi dispongono ancora di regole per l’ingresso per il COVID-19. Consultate le linee guida prima di viaggiare.

 

I requisiti di salute pubblica possono variare a seconda della nazione del Regno Unito in cui si soggiorna.

 

Inghilterra

 

Irlanda del Nord

 

Scozia

 

Galles

Destinazione Danimarca

Per poter viaggiare con Stena Line in Danimarca, dovete essere in grado di mostrare un documento d’identità valido al momento del check-in


Per maggiori dettagli sulle norme in vigore in Danimarca, vedere  coronasmitte.dk

Destinazione Francia

Dal 1° agosto 2022, il sistema di controllo sanitario ai confini è stato tolto, quando si entra in Francia. Il requisito di presentare certificato di vaccinazione, motivo del viaggio o risultato negativo di un test non si applica più.

Destinazione Germania

A partire dal 1° giugno 2022, i passeggeri non dovranno più presentare la prova di avvenuta vaccinazione o guarigione o del test per Covid-19. 

 

Visita COVID-19: normative di ingresso e quarantena in Germania - Federal Foreign Office (auswaertiges-amt.de) per i consigli e le normative di viaggio più aggiornate.

Destinazione Irlanda

In viaggio verso l’Irlanda del Nord

 

I passeggeri diretti in Irlanda del Nord sulle rotte da Cairnryan a Belfast o da Liverpool a Belfast non devono sottoporsi a test PCR o antigenici, non devono compilare alcun Modulo di localizzazione passeggeri e non devono mettersi in quarantena.

 

Altri Paesi dispongono ancora di regole per l’ingresso per il COVID-19. Consultate le linee guida prima di viaggiare.

 

Visualizza qui gli ultimi consigli governativi

 

 

Destinazione Repubblica d’Irlanda

 

I viaggiatori diretti in Irlanda non devono sottoporsi ad alcun test PCR o antigenico, non devono compilare alcun Modulo di localizzazione passeggeri e non devono mettersi in quarantena. 

 

Qualsiasi individuo che sviluppi sintomi di COVID-19 mentre si trova in Irlanda deve seguire le linee guida HSE in relazione all’isolamento e sottoporsi a test antigenici o PCR, come appropriato.

 

Visualizza qui gli ultimi consigli governativi

Destinazione Lettonia

A partire dal 1° aprile 2022, è stato rimosso il requisito di presentare un certificato di vaccinazione, una prova di guarigione o un risultato negativo del test all’ingresso in Lettonia. 

 

Visita https://www.mfa.gov.lv/en/information-travellers-latvia-provisions-preventing-spread-covid-19 per i recenti consigli e requisiti di viaggio.

Destinazione Olanda

Dal 23 marzo tutti i viaggiatori che si spostano dal Regno Unito all’Olanda dovranno esibire una prova cartacea valida dello stato di vaccinazione.

 

Non vi sono restrizioni per l’ingresso in Olanda per i viaggiatori che vivono nell’area UE/Schengen o in un Paese che partecipa allo schema relativo alle regole di viaggio dell’UE.

 

Visita il sito del governo olandese per maggiori informazioni. https://www.government.nl/topics/coronavirus-covid-19/visiting-the-netherlands-from-abroad/checklist-entry

Destinazione Polonia

La Polonia non richiede alcuna documentazione di Covid al confine, e non è richiesta alcuna quarantena. È necessario disporre di documenti di viaggio (passaporto o carta d’identità).

 

Le informazioni di cui sopra non esauriscono tutte le normative vigenti. È responsabilità della persona che attraversa il confine conoscere e rispettare tutte le normative di viaggio. In Polonia, le informazioni possono essere fornite dalla Guardia di frontiera.

 

Visitate https://www.gov.pl/web/coronavirus/travel per i consigli e i requisiti di viaggio più recenti.

Destinazione Svezia


Per poter viaggiare con Stena Line in Svezia, dovete essere in grado di mostrare un documento d’identità valido al momento del check-in

Viaggiare in Norvegia

Nessun requisito.

 

La Norvegia non richiede che al confine sia presentata documentazione relativa al Covid. È necessario disporre di documenti di viaggio (passaporto o carta d’identità)

 

È responsabilità della persona che attraversa il confine conoscere e rispettare tutte le normative di viaggio.