Nota:

Prima di partire, consulta tutti gli ultimi consigli di viaggio nonché i requisiti di ingresso per il tuo viaggio.

I vostri porti e traghetti sono accessibili ai passeggeri con mobilità ridotta?

Quasi tutte i nostri porti e le nostre navi sono idonee alle esigenze dei passeggeri disabili/con mobilità ridotta.  Alcune navi e alcune traversate potrebbero avere una restrizione sul numero di ospiti in sedia a rotelle e di ospiti che utilizzano dispositivi per la mobilità. Naturalmente, siamo sempre lieti di prendere accordi per chiunque abbia bisogno di aiuto nei porti o a bordo delle navi. In caso di disabilità, mobilità ridotta o altro e nel caso occorra assistenza, si prega di comunicarci i requisiti specifici almeno 48 ore prima del viaggio chiamandoci.  Se è essenziale per motivi di sicurezza, potremmo chiederti di viaggiare con un assistente nel caso ti occorra aiuto per lo sbarco, assistenza per essere sollevato, assistenza personale o aiuto per le istruzioni di sicurezza. Per l’assistente non è previsto alcun costo aggiuntivo.

 

I cani guida e di assistenza hanno diritto a viaggiare gratuitamente e hanno pieno accesso alle aree passeggeri su tutte le rotte, le navi e i porti Stena Line.  Tutti i cani guida e di assistenza devono avere i documenti necessari al momento del check-in al porto e devono indossare le imbracature e i cappottini distintivi in ogni momento durante il viaggio.

 

REGOLAMENTO (UE) N. 1177/2010 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 24 novembre 2010 relativo ai diritti dei passeggeri che viaggiano via mare e via d’acqua interna e che modifica il Regolamento (CE) N. 2006/2004 (integrato nel diritto nazionale del Regno Unito dalla sezione 3 della Legge sull'Unione europea (recesso) 2018))

Contact frequently asked question icon

Domande correlate