Nota:

Prima di partire, consulta tutti gli ultimi consigli di viaggio nonché i requisiti di ingresso per il tuo viaggio.

Di quali documenti di identità ho bisogno per viaggiare?

L'identificazione richiesta varia in base al Paese e alla nazionalità. È tua responsabilità assicurarti di avere tutta la documentazione necessaria per rispettare i requisiti di immigrazione, dogana, salute e altre normative pertinenti. La mancata produzione della documentazione corretta può comportare una multa per la quale sei responsabile.

 

DOCUMENTI DI VIAGGIO DEI PASSEGGERI SULLE ROTTE TRA LA GRAN BRETAGNA E L’IRLANDA

 

I cittadini britannici o irlandesi che viaggiano sulle nostre rotte del Mare d’Irlanda non hanno bisogno di un passaporto per viaggiare in Gran Bretagna o Irlanda, ma sono invitati a richiedere una prova di identità. In genere, è sufficiente un passaporto valido, una patente di guida fotografica, una tessera internazionale per studenti, un documento d’identità con foto rilasciato dal governo, una tessera assicurativa sanitaria/di previdenza sociale, un biglietto fotografico per autobus/treno o una carta d’identità europea. Un certificato di nascita fornirà un’adeguata prova di identità per i bambini (di età pari o inferiore ai 17 anni senza identificazione fotografica) che possono viaggiare sulle nostre navi.

 

DOCUMENTI DI VIAGGIO DEI PASSEGGERI SULLE ROTTE DA E PER FRANCIA E OLANDA

 

I cittadini britannici che viaggiano in Europa continentale devono portare con sé un passaporto valido. Ricorda che il nome riportato sul passaporto deve corrispondere a quello riportato sulla prenotazione, altrimenti potresti non essere in grado di viaggiare e la tua assicurazione potrebbe non essere valida. 

Per tutti i viaggi verso l'Europa continentale è richiesto un passaporto per tutti i passeggeri (inclusi bambini e neonati), valido oltre la data di ritorno. Ci riserviamo il diritto di verificare e registrare i dettagli di tale documentazione e di rifiutare il permesso di imbarcarti, se tale documentazione non viene prodotta in modo soddisfacente. Sarai tenuto a rimborsarci integralmente qualsiasi multa, rimpatrio o altro costo di rimozione, costo di detenzione e tutte le spese correlate che potremmo sostenere o incorrere a causa della mancata produzione di tale documentazione da parte tua alle autorità competenti.

È importante tenere il passaporto a portata di mano per poterlo ispezionare al momento del check-in, dell'imbarco, dello sbarco e dell'ingresso in un Paese.

 

I cittadini UE in possesso di una carta d’identità europea ufficialmente riconosciuta possono utilizzarla o utilizzare un passaporto con codice MRZ quando viaggiano dalla/verso la Francia. In alcuni casi, può essere necessario anche un visto. Ricorda che il nome sul passaporto/carta d’identità dell’Unione Europea deve corrispondere al nome sulla prenotazione, altrimenti potresti non essere in grado di viaggiare e la tua assicurazione potrebbe non essere valida. 

Per tutti i viaggi da/per la Francia è necessario un passaporto/carta d'identità dell'Unione Europea per tutti i passeggeri (inclusi bambini e neonati) validi oltre la data di ritorno.

 

Gli altri titolari di passaporto devono verificare con l’ambasciata competente i requisiti relativi a passaporto e visto.

 

DOCUMENTI DI VIAGGIO DEI PASSEGGERI SULLE ROTTE TRA SVEZIA E DANIMARCA

 

Per i viaggiatori provenienti da UE/SEE è possibile utilizzare un passaporto valido con codice MRZ o una carta di identificazione nazionale dello standard UE con codice MRZ e/o chip rilasciato da un’autorità nazionale all’interno dell’UE/SEE. I cittadini nordici possono anche utilizzare una patente di guida rilasciata in un Paese nordico.

 

Per i viaggiatori al di fuori dell’UE/SEE l’unico documento valido è un passaporto con codice MRZ. 

 

Questo vale per tutti i viaggiatori, ad eccezione dei bambini di età inferiore ai 16 anni che viaggiano con i genitori e che possono viaggiare con i documenti di identità dei loro genitori.

 

Nota:

  • Le carte bancarie norvegesi non sono ammesse come documento d’identità valido quando si viaggia con Stena Line.
  • Le patenti di guida elettroniche non sono ammesse come documento d’identità valido quando si viaggia con Stena Line.

 

DOCUMENTI DEI PASSEGGERI SULLE ROTTE TRA SVEZIA, GERMANIA, POLONIA e LETTONIA

 

Sulle rotte Stena Line tra Germania e Svezia, Polonia e Svezia, Lettonia e Svezia e Germania e Lettonia è richiesto un passaporto valido con codice MRZ o una carta di identificazione nazionale dello standard UE con codice MRZ e/o chip rilasciato da un'autorità nazionale all'interno dell'UE/SEE. Ciò vale per tutti i viaggiatori, bambini compresi. 

Il passaporto o carta d'identità deve essere presentato al momento del check-in. Se non si dispone di un passaporto valido, non sarà consentito viaggiare. 

 

DOCUMENTI DEI VEICOLI SULLE ROTTE TRA SVEZIA, POLONIA e LETTONIA

 

Quando si viaggia con un veicolo, al momento del check-in è necessario presentare un passaporto tecnico (originale) valido. Se nella prenotazione è stato prenotato un rimorchio, è necessario presentare anche il passaporto tecnico (originale) per il rimorchio.

 

Le regole di cui sopra sono le regole generali di Stena Line per viaggiare con i nostri traghetti.

Contact frequently asked question icon

Domande correlate