Nota:

Prima di partire, consulta tutti gli ultimi consigli di viaggio nonché i requisiti di ingresso per il tuo viaggio.

Oxford

Se avete sempre sognato di andare a Oxford, questo è il momento!

 

Non è necessario essere un cervellone per andare a Oxford, basta essere un viaggiatore intelligente! Chi se ne intende dice che Oxford è perfetta come meta di un weekend, e noi tendiamo a essere d’accordo: solo che non vogliono gridarlo ai quattro venti! Noi invece non vogliamo che vi perdiate una città riservata, ma che offre un’accoglienza decisamente calorosa…

 

Non occorre essere degli intellettuali per trovare interessante la storia di una delle università più famose del mondo. Oggi Oxford, l’università più antica del mondo anglofono, è un centro mondiale di studio, insegnamento e ricerca. Potrete saperne di più, partecipando a una visita a piedi guidata da uno studente dell’università, che vi svelerà tutti i segreti del prestigioso campus.

 

Oxford è anche una delle poche località in cui è possibile fare un giro in barca: è facile noleggiare un’imbarcazione dal fondo piatto e addentrarsi nel fiume Cherwell, durante un piacevole pomeriggio assolato. Potete fare un picnic e bere una bella bibita frizzante.

 

Se in famiglia ci sono appassionati di Harry Potter, rimarranno stregati dalle diverse location cinematografiche apparse in molti dei primi film. La Divinity School presso la Bodleian Library, celebre per il soffitto gotico a volte, è stata il set dell’infermeria di Hogwarts, mentre Harry attraversava la Duke Humfrey’s Library nascosto sotto il mantello dell’invisibilità. Vi imbatterete anche nella quercia gigante, dove Malfoy venne trasformato in furetto da Malocchio Moody, nei Chiostri del New College. Molte altre scene della saga di Harry Potter sono state girate nel Christ Church College.

 

Gli abitanti del luogo chiamano Oxford “la città delle toghe” riferendosi ai molti laureati, che da centinaia di anni ne attraversano i sacri corridoi, e la città trabocca di storia e scienza secondo il miglior stile inglese. Oxford ospita inoltre i giardini botanici più antichi della Gran Bretagna, con oltre 7.000 specie di piante.

 

Per visitare la città sono sufficienti pochi giorni, ma vale davvero la pena dedicare un po’ di tempo in più alla scoperta dei suoi molti quartieri. Jericho è stato definito dal Times uno dei luoghi più trendy in cui vivere in Gran Bretagna, e si capisce perché: si tratta di un compatto quartiere suburbano con moltissimi variopinti caffè, elegantissimi bar e innumerevoli e originali negozietti. Merita davvero una deviazione dal solito itinerario turistico! 

 

Oxford sorge tra le colline Cotswolds e le Chiltern, entrambe considerate aree di particolare rilievo naturale. Prendete l’auto, indossate scarpe comode e andate a scoprirle… non rimarrete delusi!  

 

Le colline Cotswolds non sono un paesaggio tutto cottage tipo scatole di cioccolatini: i suoi oltre 2.000 chilometri quadrati sono prevalentemente rurali, e sono oltre 4.800 i chilometri di sentieri e mulattiere, che attraversano acri e acri di terreni boschivi e prati ricchi di fiori selvatici. Da questo territorio nascono formaggi, carni e bevande straordinarie, tutti presenti sui menù dei tanti ristoranti, pub e locande sparsi per la regione.

 

Nell’insieme, Oxford è un piccolo angolo di paradiso, perciò visitatela e scopritela con i vostri occhi! 

Se avete sempre sognato di andare a Oxford, questo è il momento!

 

Non è necessario essere un cervellone per andare a Oxford, basta essere un viaggiatore intelligente! Chi se ne intende dice che Oxford è perfetta come meta di un weekend, e noi tendiamo a essere d’accordo: solo che non vogliono gridarlo ai quattro venti! Noi invece non vogliamo che vi perdiate una città riservata, ma che offre un’accoglienza decisamente calorosa…

 

Non occorre essere degli intellettuali per trovare interessante la storia di una delle università più famose del mondo. Oggi Oxford, l’università più antica del mondo anglofono, è un centro mondiale di studio, insegnamento e ricerca. Potrete saperne di più, partecipando a una visita a piedi guidata da uno studente dell’università, che vi svelerà tutti i segreti del prestigioso campus.

 

Oxford è anche una delle poche località in cui è possibile fare un giro in barca: è facile noleggiare un’imbarcazione dal fondo piatto e addentrarsi nel fiume Cherwell, durante un piacevole pomeriggio assolato. Potete fare un picnic e bere una bella bibita frizzante.

 

Se in famiglia ci sono appassionati di Harry Potter, rimarranno stregati dalle diverse location cinematografiche apparse in molti dei primi film. La Divinity...

Più informazioni Meno informazioni
Partenza
Ritorno

Scopri le altre destinazioni

Servizio clienti

Hai domande o hai bisogno di aiuto per la tua prenotazione? Contatta l’assistenza clienti o trova le risposte alle domande più frequenti nelle nostre FAQ.